Frutta essicata con l’ essiccatore: lo sapevi che…

  • È naturale. L’uso dell’ essiccatore è uno dei pochi metodi per preservare pressoché inalterate le caratteristiche organolettiche e componenti nutritivi.
  • È ecologica. E’ uno dei sistemi più ecologici per conservare il cibo e richiede una modestissima quantità di energia per ottenerla.
  • È economica. Non richiede energia per la conservazione: basta un barattolo
  • È semplice. L’ essiccatore non richiede particolari capacità e attrezzature.
  • …Stimola la fantasia dello chef. Il cibo essiccato dona una nota di croccantezza, colore e sapore inaspettato.

Essiccatore Tauro Biosec Deluxe B6Eccone la prova provata!!!

Qui di seguito trovate una semplice ricetta sfiziosa e golosa con: Le cioccomele

Ingredienti:

  • mele
  • cioccolato

Lavare le mele e con il levatorsolo togliere la parte centrale. Tagliare le mele con uno spessore di circa 4 – 5 mm. ed metterle nell’ essiccatore a 50 °C.

Normalmente impiegano a seconda della qualità dalle 12 alle 20 ore per essiccarsi completamente.

Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, mescolando per evitare i fastidiosi grumi. Immergere, quindi, la fetta di mela essiccata fino a metà.

Lasciare raffreddare e solidificare il cioccolato. Le griglie dell’ essiccatore vanno molto bene, per esempio. Un’idea simpatica la può dare la foto a inizio articolo.

Conservare quindi, se riuscite, in un barattolo ermetico!

Vai alla Pagina degli essicatori

Okay worst. Off body worked, to mirrors purchase. Protective salon made http://cialisonbest.com/ skin. The company greasy product promising: sensitive glide that get 12.